girandola con colori arcobaleno

Grafica pubblicitaria

La grafica tradizionale

Loghi e marchi

logo di Made In MagicAlle spalle di una attività che funziona bene c'è sempre una corretta immagine aziendale, la cosiddetta "corporate identity" o anche identità societaria.

Sulla base di quello che è, in base a quello che fa, in base alla sua "anima" e ai suoi Valori, e infine in base ai suoi prodotti, una Azienda come prima cosa viene caratterizzata da un logo o da un marchio. Ormai quasi nessuno più conosce la differenza tra le due cose, ma per amor di cultura è bello saperla. Un logo è un simbolo creato con solo caratteri di scrittura, senza disegni o segni grafici. Quello della Coca Cola è un logo, per esempio. Il marchio, invece, è focalizzato su elementi grafici: il baffo della Nike è il suo marchio. Ed è innegabile che entrambe abbiano una identità aziendale fortissima. Non c'è una gerarchia di importanza o valore tra loghi e marchi: a seconda dell'attività e degli intenti, si decide di optare per una soluzione o per l'altra.

Quel che è sicuro è che una attività che non abbia un simbolo, proprio, originale e unico al mondo che la rappresenti, avrà molte meno chance di essere memorizzata e ricordata al momento opportuno da possibili Clienti. Niente logo, meno fatturato.

Immagine coordinata aziendale

Dal logo o marchio nasce poi l'immagine coordinata aziendale, che è costituita da tutto il materiale che viene utilizzato abitualmente da chi lavora nell'attività, e che a sua volta contribuisce a diffondere il marchio aziendale.

Gli elementi di base dell'immagine coordinata aziendale classica sono:

    • Biglietti da visita
    • carta intestata (di solito prima e seconda pagina)
    • buste
    • cartelle di presentazione
    • tanto altro: moduli per le fatture, block-notes e via dicendo.

Lo step successivo

Una volta progettata un'adeguata immagine aziendale, è indispensabile chiedersi come farla conoscere al mondo, per acquisire Clienti e vedere il proprio business crescere in modo soddisfacente.

Si può cominciare a parlare di pianificazione e di marketing, e iniziare a ragionare sui migliori metodi per diffondere il brand.

Da un lato c'è la promozione tradizionale, l'advertising classico, approfondito nell'omonima pagina, e dall'altro tutto quello che il Web può offrire, come illustrato nella sua sezione.

FacebookMySpaceTwitterDiggDeliciousStumbleuponGoogle BookmarksRedditNewsvineTechnoratiLinkedinRSS FeedPinterest
Pin It

Built with HTML5 and CSS3
Made In Magic, Web Agency a Milano © 2004-2018 - p.iva 01477610990 - e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.